Le porcellane di Marino Nani Mocenigo

Pubblicato: giugno 27, 2014 in Uncategorized

Questa mostra spalanca una finestra su un mondo antico.

MG_9365

La mia pianura a Collalto, in provincia di Susegana, confinava con quella del conte Cicara Nani Mocenigo: eravamo buoni amici e spesso ero invitata a pranzi luculliani; l’unica cosa imbevibile era il vino, purissimo aceto. Per fortuna la loro cameriera era Angelina della famiglia dei miei mezzadri, che per carità di patria svuotava il mio bicchiere in un vaso di fiori e lo riempiva d’acqua; non ho mai capito se i padroni di casa facessero finta di non vedere e il tutto è sempre continuato così. Nei giorni di festa il pranzo era servito su piatti di Meissen con illustrazioni di giardini in onore del mio amore per i fiori. Devo al conte Cicara quanto ho imparato sulle porcellane e ceramiche veneziane e venete. Nei miei vari viaggi sono riuscita a comperare qualche esemplare. Purtroppo in quel momento stavo formando la mia collezione di stampe e li ho sempre venduti per arricchirla.

MG_9435

I Le Gallais hanno ereditato quanto era del conte, anche loro organizzano piacevoli colazioni servite nei magici piatti. Le preziose porcellane sono esposte fino al 30 novembre a Ca’ Rezzonico grazie a una mostra curata dalla storica dell’arte Marcella Ansaldi e da Alberto Craievich, con il contributo di Venice International Foundation che da anni sostiene progetti di restauro e di promozione del patrimonio artistico veneziano. I pezzi visibili sono un centinaio, fra i quali esemplari di Vezzi, due rare caffettiere di Hewelcke, molti gruppi figurati realizzati dalla manifattura di Pasquale Antonibon a Nove e da quella di Geminiano Cozzi a Venezia. A quest’ultima appartiene anche il pezzo più noto della collezione, il Geografo.

MG_9029

I Le Gallais, storicamente legati al Lussemburgo, ospitano a Ca’ del Duca anche Relegation, opera di Catherine Lorent, artista lussemburghese per la Biennale di Architettura.

MG_9452

MG_9699

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...