Colonnel Sirena

Pubblicato: agosto 22, 2014 in Uncategorized

Guido Sissa 18-04-1901

“Colonel Sirena” era il sopranome appiccicato a mio suocero dai mantovani in quanto durante la seconda guerra mondiale era il responsabile della difesa antiaerea della città, nodo cruciale per le comunicazioni dell’Alta Italia. Persona precisa e responsabile, sprezzante del pericolo, ha praticamente salvato la città. Le bombe sganciate dalle fortezze volanti americane non hanno mai ammazzato nessuno riuscendo però a liberare Piazza delle Erbe dalle sovrastrutture ottocentesche, facendo riemergere le Logge e le scalinate del Palazzo della Ragione come le fondazioni della cappella romanica in seguito ricostruita secondo i disegni originali ricuperati nell’archivio del Seminario Patriarcale.

flat,550x550,075,f

Era diventato generale per il comportamento eroico durante la prima guerra mondiale e non ho mai visto tante medaglie elargitegli da tutti i partecipanti a quella guerra sull’Altipiano di Asiago. Mi domando come potesse essere stato così efficiente perché era un uomo molto dolce, paziente e soprattutto goloso.

Adorava le mie palacinke che gli preparavo con le more selvatiche che raccoglievo lungo il Po vecchio che delimitava il parco della casa, un casino di caccia gonzaghesco in mattoni crudi, quattrocentesco.

Schermata 2014-08-22 a 12.35.15

Il Colonnello Sirena mi ha regalato una preziosa padella di ferro con tutti i segni di pallottole di moschetto che gli sparava il dirimpettaio sul fronte. Nelle trincee il gioco si ripeteva ogni alba e dava il buongiorno alla giornata: dopo che si era acceso la sua sigaretta e quella del suo aiutante iniziavano gli spari che lui catturava alzando la padella di ferro oltre la trincea; era una guerra tra persone e nessuno voleva rimetterci la pelle. Finita la guerra tutti sono tornati a casa ben contenti che le cose si siano concluse così.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...